Resta in contatto

News

Malinovskyi-Genk: è rottura. L’Atalanta è pronta ad approfittarne

Malinovskyi

Il giocatore ha deciso di non raggiungere il ritiro della sua squadra e allenarsi da solo. Attenzione alla concorrenza della Sampdoria

La trattativa per portare Ruslan Malinovskyi in Italia sta diventano un vero e proprio giallo. Sulle sue tracce ci sono la Sampdoria e l’Atalanta: i blucerchiati, nei giorni scorsi, m hanno fatto pervenire un’offerta da 12 milioni di euro più bonus, i nerazzurri non hanno rilanciato ma sono pronti all’affondo con una proposta simile.

Il problema è che il Genk, squadra che ne detiene il cartellino, valuta il ragazzo ucraino 20 milioni di euro e così tra le parti – club e calciatore – è ormai scontro totale. Come riporta L’Eco di Bergamo, Malinovskyi ha deciso di non raggiungere il ritiro della sua squadra e allenarsi da solo. Insomma, lo strappo c’è stato e le corteggiatrici di Malinovskyi, Atalanta compresa, sono pronte ad approfittarne.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News