Resta in contatto

News

Il Giorno – Al mercato il nerazzurro vede viola

Muriel è l’oggetto del desiderio tutt’altro che irraggiungibile, Veretout la chicca viola in mezzo al campo. Per il colombiano si tratta col Siviglia

Vede viola ancora per poco, ma è al centro di un mirino tutto nerazzurro. Dalla Copa America a braccetto con Duvan Zapata nella Colombia del ct Carlos Queiroz alla Champions League, già assaggiata due stagioni fa a Siviglia. Luis Muriel non verrà riscattato dalla Fiorentina: l’Atalanta e Gian Piero Gasperini l’aspettano a braccia aperte, insieme al futuro compagno e connazionale. Il Giorno di Bergamo dedica l’apertura del mercoledì a un affare sulla bocca di tutti, pur ricordandone le difficoltà.

SPEDIZIONE ANDALUSA. Si tratta direttamente col club andaluso sulla base di 15 milioni, ma occhio a considerarlo un colpo già fatto. Gli emissari nerazzurri lavorano accompagnati da una certezza: un attaccante mobilissimo e veloce di 28 anni, che in stagione ha segnato un terzo dei suoi 9 gol proprio ai nerazzurri distribuendoli tra campionato e semifinali di Coppa Italia, è oggetto di molti appetiti delle concorrenti italiane e d’oltre confine. Il rischio, tra le righe, sarebbe insomma quello della classica asta di luglio.

IL VIOLA OVUNQUE. Per il regista Jordan Veretout, sul quale accanto alla permanenza (difficile) a Firenze esiste la sola altra ipotesi di un approdo a Napoli, ha parlato l’agente Mario Giuffredi, lo stesso artefice del contestato addio di Andrea Conti in direzione Milan due annate or sono. Il nerazzurro, insomma, è una destinazione possibile.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News