Resta in contatto

News

 Atalanta in Champions, ecco fin dove può arrivare

atalanta

La Dea ormai non si pone più limiti né paletti, ma qualche previsione sulla Champions si può già iniziare a fare

Liverpool, Real Madrid e Benfica: sono queste le sfidanti che de Roon sogna di incontrare a Reggio Emilia (o a Bergamo, perché no). Il Papu Gomez invece spera di misurarsi contro il conterraneo Leo Messi e il suo Barça. Insomma, a poco meno di tre mesi dalla data del sorteggio che fa già tremare le gambe a tifosi e giocatori dell’Atalanta, è già partito il toto-scommesse sul girone che toccherà alla Dea.

GIRONE DI FERRO. Ancora una volta, come già capitato due anni fa in occasione dell’Europa League, i sostenitori nerazzurri si dividono tra chi vuole tre avversarie ‘Big’ per partite indimenticabili da raccontare un domani ai nipoti con l’intramontabile ‘Io c’ero!’ e chi invece tocca ferro e spera in nemiche più abbordabili. Essendo la Dea in quarta fascia, sarà molto più facile che si verifichi la prima opzione, fatto che rende il cammino dell’Atalanta ancora più da brividi.

UEL. Il presidente Percassi si è già espresso, dicendo chiaramente di volere almeno una squadra su tre al livello dei nerazzurri, comunque altissimo come dimostrano i numeri dell’attacco. Con i giusti rinforzi dietro, al centro e davanti, la Dea può davvero puntare a raggranellare un minimo cinque-sei punti, utili per arrivare almeno terza nel girone e piazzarsi poi in una buona posizione in Europa League.

SOGNARE IN GRANDE.  Disputare le semifinali di UEL nel 2020 non sarebbe male e nemmeno troppo lontano dalla realtà. Senza contare che ultimamente le Big sono scivolate più di una volta contro squadre più piccole e che questa Atalanta non finisce mai di stupire e di migliorarsi. Barça o non Barça, la Champions League è più aperta che mai.

4 Commenti

4 Comments

  1. Commento da Facebook

    giugno 2, 2019 a 15:28

    Se giocano come sanno da atalanta,io non ho visto fenomeni neanche la finale.🔵⚫💝

  2. Commento da Facebook

    giugno 1, 2019 a 16:58

    Passeremo come prima nel girone ….. altro che terza

  3. Commento da Facebook

    giugno 1, 2019 a 13:53

    Giusto tentare come miglior terza e passare in Europa leaghe sarebbe il massimo

  4. Commento da Facebook

    giugno 1, 2019 a 13:19

    Mio a re

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News