Resta in contatto

News

Gasperini, ora a Bergamo una ‘statua’ in suo onore

Dopo la via intitolata per scherzo a Mattia Caldara nell’epica trasferta vittoriosa a Napoli, Bergamo quest’anno ha dedicato un monumento al tecnico

Tutta la città lo adora, tanto che nelle recenti amministrative qualcuno è stato tentato di scrivere il suo nome come nuovo sindaco di Bergamo. E così, a due passi da Palazzo Frizzoni- sede del Comune orobico- è spuntata una statua di Gian Piero Gasperini, l’eroe dell’Atalanta in Champions League.

STATUA ‘A VITA’. All’indomani della sua scelta di proseguire con la società bergamasca, i giardini del Donizetti si sono arricchiti della statua del tecnico, regalo della Curva al mister dell’Atalanta che resterà a Bergamo fino al 2022. Proprio sulla pagina Facebook dei tifosi è spuntato l’annuncio: “Fate una statua a quell’uomo! Gasperini nel cuore della città”. Insieme quindi al monumento a  Francesco Nullo, ora i cittadini vogliono che anche la statua dedicata a Gasperini diventi salda e stabile nel tempo e adorni il centro città ‘a vita’, come la speranza di patron Percassi di tenere il mister nerazzurro a Zingonia.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News