Resta in contatto

News

Masiello: “Nel mio salvataggio c’era la determinazione di tutta la squadra”

Con un salvataggio miracoloso il difensore ha dato un grosso contributo alla vittoria dei suoi. E suona la carica: “Ora non molliamo!”

È un Andrea Masiello dolorante quello che si presenta ai microfoni di SkySport nel post-partita di NapoliAtalanta. Ma con il suo salvataggio in extremis il difensore nerazzurro ha contribuito alla vittoria dei suoi: “Purtroppo mi  fa male ma ne valeva la pena. in quella palla c’era la determinazione di tutta la squadra. Siamo sempre rimasti in partita e avevamo voglia di vincere“.

DOPPIO OBIETTIVO. Con questa vittoria i nerazzurri si portano al quarto posto al pari con il Milan, in piena lotta Champions. E giovedì c’è il ritorno della semifinale di Coppa Italia contro la Fiorentina: “Non mi aspettavo di fare parte della lotta Champions ma ci eravamo detti di provare a vincere ogni partita. Ci sacrifichiamo tanto e questi risultati ne sono il frutto. Piazzamento in Champions o vittoria della Coppa? Se dovessi scegliere preferirei arrivare il più avanti possibile in tutte le competizioni. Ce la metteremo tutta. Ci sarà da recuperare stasera perché è stata una partita molto dispendiosa“.

SALVATAGGIO. Masiello ritorna sul salvataggio miracoloso che ha salvato il risultato: “Quando ho visto Milik a tu per tu con Gollini l’unica cosa che ho pensato è stata di non fermarmi. Tra l’altro ero l’ultimo uomo e dovevo rimediare all’errore sul mancato fuorigioco“.

GRANDE VITTORIA.Sapevamo comunque che la qualità del Napoli era notevole. Il nostro modo di giocare ci metteva in condizione di rischiare l’inferiorità numerica in alcuni momenti, ma la nostra reazione ci ha premiati”.

19 Commenti

19 Comments

  1. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 13:54

    GRANDE💙💙💙

  2. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 12:57

    IL NOSTRO ….

  3. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 11:56

    La abbiamo vinta in quella corsa, in quei cm. Un mito.

  4. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 10:44

    Sono d’accordo , da tifoso spallino gli auguro grandi successi e spero che la SPAL la imiti ,!

  5. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 10:43

    Bravissimi,siete un’esempio per tutto il mondo del calcio

  6. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 07:57

    gesto atletico e tenacia da incorniciare; tatticamente però se non si fosse perso la linea dei compagni, l’azione tutta non sarebbe esistita……🖤💙

  7. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 07:09

    Vai Atalanta, il cuore in campo (non soldi)

  8. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 05:59

    Masiello detto anche saracinesca (oggi chiuso per ferie) un grande…..

  9. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 05:54

    Sei una sicurezza in campo complimenti 6grande

  10. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 05:38

    Grandissimo sei una sicurezza con te in campo non si perde

  11. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 05:22

    GRANDISSIMO

  12. Commento da Facebook

    aprile 23, 2019 a 05:12

    Che Atalanta!!! Spettacolo

  13. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 22:10

    Sono felice per l’Atalanta da spallino la stimo moltissimo perché è una squadra umile e di grande qualità con un grande allenatore è un piacere vederla giocare e merita le grandi competizioni dai Dea facci sognare

  14. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 22:09

    Grandeeeee. Masiello.!! Un murooo

  15. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 21:43

    Masiello è sempre una certezza.
    Grande 🖤💙‼️

  16. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 21:24

    Mamma mia sei proprio un mito . Una leggenda Masiello eccezionale davvero unico.

  17. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 21:22

    Quel salvataggio..vale come un gol …grande Masiello

  18. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 21:19

    Quel.gol salvato sulla linea di porta da.parte di Masiello io in diretta lo avevo battezzato come segno promonitore verso la Vittoria finale

  19. Commento da Facebook

    aprile 22, 2019 a 20:58

    Mitico,con quel salvataggio abbiamo vinto la partita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News