Resta in contatto

Approfondimenti

Palomino ha superato l’esame: una stagione da titolare di livello

Nonostante il tanto turnover ha giocato moltissimo il centrale argentino, e sempre su buoni livelli

Josè Luis Palomino era chiamato a confermarsi, in questa stagione, visto che con l’addio di Caldara a Bergamo era certo che sarebbe diventato un titolare al 100%. L’ex Ludogorets non ha deluso, mostrandosi sempre all’altezza della situazione in qualsiasi gara.

Anche contro l’Empoli Josè ha mostrato la solita prova autoritaria e priva di grossi errori, sostanzialmente finendo per annullare il bomber avversario Ciccio Caputo, autore di ben 14 reti in questa stagione, nonostante fino ad settembre avesse giocato solo per sei mesi nel massimo campionato.

A gennaio, peraltro, alcune voci di mercato avevano annunciato la possibilità di un ritorno del ragazzo in Argentina, segnatamente verso quel Boca Juniors rimasto clamorosamente deluso dalla sconfitta nella Finale della Libertadores. Così non è stato, alla fine, con buona pace di tutti dalle parti di Zingonia.

E pazienza se ogni tanto- vista la presenza di elementi altrettanti validi come Masiello, Djimsiti o l’ormai nazionale Gianluca Mancini– Palomino è costretto a qualche minuto di turnover dovuto all’alternanza. Gasperini sa infatti che ogni volta che lo chiamerà in causa il ragazzo risponderà presente.

6 Commenti

6 Comments

  1. Commento da Facebook

    aprile 18, 2019 a 06:22

    Mah, lento nei recuperi, impreciso in appoggio, incerto quando pressato.
    Ottimo per la panca.

  2. Commento da Facebook

    aprile 17, 2019 a 19:50

    Grande… Palo

  3. Commento da Facebook

    aprile 17, 2019 a 12:14

    Toloi palomino Mancini che super difesa

  4. Commento da Facebook

    aprile 17, 2019 a 12:01

    Meglio basso a sx che centrale, in mezzo fa troppi errori

  5. Commento da Facebook

    aprile 17, 2019 a 11:34

    Come riserva va bene

  6. Commento da Facebook

    aprile 17, 2019 a 11:20

    Insomma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da Approfondimenti