Resta in contatto

News

Chievo Verona, Sorrentino: “Abbiamo fermato una grande squadra. Onore a noi”

Il portiere decisivo con i suoi interventi contro l’Atalanta: “Abbiamo dimostrato di essere uomini con la ‘u’ maiuscola. Non vogliamo mollare niente”

Ha diversi motivi per essere soddisfatto il portiere del Chievo Verona, Stefano Sorrentino. La squadra gialloblù torna da Bergamo con un punto e la sua prestazione, condita da almeno tre interventi decisivi, è stata fondamentale per l’esito del match contro l’Atalanta.

Abbiamo conquistato un punto contro una squadra che concede poco in casa – ha detto in zona mista -. L’Atalanta è in forma, ha un grande allenatore ed è in lotta per qualcosa di importante. Detto questo, onore a noi che abbiamo dimostrato di essere uomini con la ‘u’ maiuscola. Sappiamo che la situazione è quasi disperata, ma fino alla fine vogliamo coltivare il nostro sogno“.

8 Commenti

8 Comments

  1. Roberto

    marzo 18, 2019 a 17:44

    Bravissimi Clivensi! Un sogno che continua

  2. Commento da Facebook

    marzo 18, 2019 a 10:47

    Il nervoso che mi hanno fatto venire.. Mamma mia, ogni ripartenza, ogni azione fermata con un fallo…🖤💙

  3. Commento da Facebook

    marzo 17, 2019 a 21:07

    è anni che si salva giocando si fa x dire, solo picchiando e catenaccio, pulman davanti alla porta

  4. Commento da Facebook

    marzo 17, 2019 a 20:07

    Tutto ok ma non si può vedere Mancini che deve impostare il gioco non è roba per i suoi piedi dai.

  5. Commento da Facebook

    marzo 17, 2019 a 18:57

    Scarponi..💩💩💩💩

  6. Commento da Facebook

    marzo 17, 2019 a 18:56

    Veramente l anticalcio…. mai retrocessione fu più meritata di questa!

  7. Commento da Facebook

    marzo 17, 2019 a 18:54

    Sorrentino ….. ti aspetta la serie B…. auguri ……

  8. Commento da Facebook

    marzo 17, 2019 a 18:53

    Una squadra di picchiatori perditempo. Ciaone 👋 e salutateci la serie B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News