Resta in contatto

News

Auguri a Bencivenga, il mastino della Primavera

Appuntamento con l’anagrafe per uno dei rincalzi dell’Under 19 di Zingonia: poco spazio finora in stagione, ma la concorrenza nel ruolo è davvero parecchia

Il ragazzo dell’Under 19 di Zingonia che ne compie 19. L’appuntamento con l’anagrafe di oggi in quota Atalanta è per Salvatore Bencivenga, portacolori della vice-ammiraglia della flotta di casa che, in uscita ma ancora a metà con la Berretti di Stefano Lorenzi, con la Primavera di Massimo Brambilla finora ha trovato poco spazio. Chiuso nel ruolo, nel cuore della difesa, da due mostri sacri come Caleb Okoli e Rodrigo Guth, gente che non salta una partita nemmeno per ipotesi.

TRIS D’ASSO. Bencivenga, nativo di Bergamo e residente a Bolgare, centrale puro, nel 2016-2017 con gli Allievi della Virtus Bergamo e in gol nel derby Berretti nella tana dell’AlbinoLeffe del 20 ottobre scorso, nella stagione corrente ha dunque potuto assommare soltanto tre presenze. Esordendo in Coppa Italia a fine autunno, da titolare, nell’ottavo da poker contro il Perugia il 18 dicembre.

FEDELE A ZINGONIA. Nel quarto con la Roma del 23 gennaio, stesso score, spiccioli finali al posto del nigeriano di Vicenza, mentre in campionato gli è toccato di sostituire il terzino destro Nadir Zortea al 23′ della ripresa in un’altra comoda vittoria con quattro gol all’attivo e, stavolta, uno al passivo. Curiosità: il ragazzo, 13 panchine Elite in tutto, nella fascia più alta delle giovanili è sceso in campo solo ed esclusivamente davanti al pubblico di casa, al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia. Tanti auguri.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News