Resta in contatto

Rubriche

Sampdoria-Atalanta, le pagelle nerazzurre

Sampdoria e Atalanta si sfidano al “Ferraris” per la 27esima giornata di Serie A: ecco i voti della nostra redazione

Quarta vittoria nelle ultime cinque trasferte per l’Atalanta, oggi firmata dalla coppia Zapata-Gosens. Per i padroni di casa, rete del momentaneo pareggio di Quagliarella. Ancora sugli scudi Pierluigi Gollini, autore di due prodezze, mentre Gasperini viene espulso dopo un calcio di rigore provocato dal ‘Papu’ Gomez:

Gollini 7,5: è la sua seconda consecutiva da titolare dopo mesi. Salva i suoi al 41′ quando non si fa ipnotizzare da Linetty e resta in piedi fino alla fine, deviando il tiro. Sul penalty di Quagliarella non può nulla, ma quella su Ekdal al 88′ è una parata da 3 punti.

Mancini 7: un muro, che non disdegna la ‘discesa’ verso l’attacco, con una corsa niente male. Gli avanti della Sampdoria lo costringono al fallo, lui non tira la gamba indietro.

Djimsiti 6,5: Saponara non è un cliente semplice, ma anche Ekdal non scherza. Per bloccare quest’ultimo serve un fallo, l’arbitro grazia il difensore nerazzurro. Spazza via una palla pericolosa in area quando la Samp si rende pericolosa. Nel secondo tempo è uno dei più attenti sulle ripartenze dei padroni di casa.

Masiello 6: forse il meno sveglio della prima frazione di gioco, lascia scoperta la sua zona quando Praet prova al 18′ un pallonetto. Cresce col passare dei minuti.

Hateboer 6,5: cerca costantemente Ilicic per l’uno-due. Linetty si lamenta per un fallo in area di rigore, ma non c’è nulla. Nella ripresa è meno attivo quando c’è da attaccare, tornando spesso dietro la linea mediana.

de Roon 6,5: al 10′ recupera provvidenzialmente su Quagliarella, privando l’attaccante di una conclusione dal limite. Non si fa beffare in corsa da Saponara, corre per due.

Freuler 6: si sgancia sovente all’esterno, dialogando con Hateboer. Ma è utile anche in copertura, marcando Praet e non lasciandogli spazi. Viene ammonito per simulazione nel recupero, evitabile.

Gosens 7,5: ripaga Gasperini con una prestazione attenta, sia in difesa che in attacco. Corre tanto, solo il palo gli dice di no all’inizio del secondo tempo. Ma viene ripagato da una rete al limite del possibile, quasi dalla linea di fondo (dal 93′ Palomino sv).

Gomez 5: rientra tantissimo a metà campo, praticamente agisce da playmaker. Nel secondo tempo si spinge più in avanti, mandando più volte Ilicic verso la porta. Provoca il penalty nel tentativo di liberarsi, alla ricerca del pallone, ma è un’ingenuità evitabile (dal 73′ Pasalic 5,5: ha l’occasione della vita con un bel colpo di testa, sul quale Audero è reattivo al massimo. Poi sbaglia due clamorose chance nel recupero)

Ilicic 7: la prima conclusione di gara è la sua, ma col destro.  Da lui passano tutte le azioni d’attacco, per i compagni è un punto di riferimento. Manda a spasso la difesa della Samp, viene ipnotizzato da Audero all’inizio della ripresa. Si fa perdonare servendo un assist al bacio a Zapata (dal 87′ Castagne 6: entra e corre, quello che deve fare).

Zapata 7: riceve qualche fischio di paura dai sui ex tifosi e si fa controllare da Andersen nei primi minuti. Ha una buona occasione in area ma non colpisce bene di piatto, poi sferra un gran colpo di testa al 40′ di poco a lato. Torna al gol dopo alcune settimane di digiuno, e si sblocca mentalmente facendo a sportellate contro tutti.

All. Gasperini 6: il tecnico di Grugliasco sceglie Gosens sulla corsia esterna, dando fiducia a Gollini tra i pali. Nell’intervallo carica i suoi, che scendono in campo carichi come all’inizio di gara. Viene espulso per proteste, dopo l’assegnazione del penalty alla Sampdoria.

8 Commenti

8 Comments

  1. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 20:31

    A Gollini darei 8.5 e a Mancini 8.

  2. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 20:26

    Quel brutto pelato sempre contro di noi, Percassi regalagli una parrucca la prossima volta che ce lo mandano ad arbitrare

  3. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 19:43

    Chi ha vinto

  4. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 17:09

    Come solito ci boicottano anche il casa Gasp spogliatoi

  5. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 16:41

    Fabbri scandaloso…antiatalanta 100%

  6. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 16:33

    pagella al arbitro —00

  7. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 16:23

    Anche a DAZN in questo caso

  8. Commento da Facebook

    marzo 10, 2019 a 16:20

    Fossi in voi della redazione farei richiesta di un abbonamento a Sky, così, giusto per vedere la partita prima di dare i voti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da Rubriche