Resta in contatto

News

I bomber europei nel 2019: Zapata insegue Agüero

zapata

Solo l’argentino del Manchester City ha segnato più gol nel 2019 di Duvan Zapata, che resta al primo posto per la media tra reti e partite giocate

L’ha decisa ancora lui. Duvan Zapata, sedicesimo gol in campionato, diciannovesimo tra Serie A Coppa Italia. Devastante. Un giocatore così a Bergamo mancava da diverso tempo e ora i tifosi nerazzurri se lo godono. Corre, lotta, fa a sportellate. Gioca per la squadra e lo dimostrano il numero degli assist: cinque.

E nei migliori cinque campionati europei solo Agüero del Manchester City ha fatto meglio nel 2019 un termini di reti segnate. Dieci in dieci partite per l’argentino, nove in sei per il colombiano dell’Atalanta. La media tra i gol e il numero di partite è decisamente migliore, ma in questo caso conta solo la cifra. E quindi va bene così, con Zapata secondo tra i bomber in Europa.

Dietro, CavaniMessiGriezmann possono solo inseguire. E anche in campionato le cose vanno sempre meglio, nella classifica marcatori: il centravanti nerazzurro ha raggiunto Quagliarella al secondo posto, ad una sola rete da Cristiano Ronaldo, a segno anche ieri contro il Sassuolo. Questa la top 10 dei bomber europei:

  1. Sergio Agüero (Manchester City) – 10 gol in 10 partite
  2. Duvan Zapata (Atalanta) – 9 gol in 6 partite
  3. Edinson Cavani (Psg) – 9 gol in 7 partite
  4. Gabriel Jesus (Manchester City) – 9 gol in 9 partite
  5. Lionel Messi (Barcellona) – 8 gol in 8 partite
  6. Federico Chiesa (Fiorentina) – 7 gol in 6 partite
  7. Karim Benzema (Real Madrid) – 7 gol in 11 partite
  8. Kylian Mbappé (Psg) – 6 gol in 7 partite
  9. Antoine Griezmann (Atletico Madrid) – 6 gol in 8 partite
  10. Jorge Molina (Getafe) – 6 gol in 9 partite
Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News