Resta in contatto

News

Oggi per l’Atalanta giorno di riposo, si riprende domani

atalanta

Dopo la bella vittoria di ieri contro la Spal, per l’Atalanta oggi niente allenamento. La ripresa è prevista per domani, verso la sfida col Milan

Seconda vittoria consecutiva, sei punti in più rispetto al girone d’andata. L’Atalanta continua a sognare, ma soprattutto a volare in classifica: quinto posto, ad un punto dal Milan in zona Champions League. E sabato sera c’è la sfida a Bergamo proprio contro i rossoneri.

Ma per arrivare a questa grande partita nel migliore dei modi c’è bisogna di recuperare in fretta le energie, perché non sono poche quelle spese ieri contro la Spal. Per gli uomini di Gasperini oggi è in programma una giornata di riposo, meritata vien da dire. Si tornerà in campo a Zingonia solo domani, con il gruppo al gran completo.

Nessuno squalificato, solo Varnier tra gli infortunati. Il vantaggio per i nerazzurri – nelle prossime partite – può essere anche questo. Per poter variare uomini e stile di gioco in base al risultato e al momento della partita. Ieri per la prima volta è andato in panchina anche Ibañez: chissà che il difensore brasiliano non sia qualcosa in più di un semplice acquisto per la prossima stagione.

Il popolo nerazzurro continua a sognare e i risultati gli danno ragione, ma ora si entra nel vivo: MilanTorinoFiorentinaFiorentina (in Coppa Italia) e Sampdoria: cinque partite che diranno molto sulla stagione della squadra di Gasperini.

3 Commenti

3
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Commento da Facebook

In alto se non scoppia! Non abbiamo una panchina sufficientemente lunga.

Commento da Facebook

Guardiamo una partita per volta e affidiamoci a Gasperini

Commento da Facebook

Con il Milan sarà dura l’ho visto giocare ieri ma io penso che il Gasp sappia come operare ed a noi piacciono le imprese difficili alura adoss

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News