Resta in contatto

Calciomercato

Ibañez all’Atalanta, c’è un retroscena: bruciata la Juventus

Ibañez

Colpo dei nerazzurri, che assicurandosi fin da subito Ibañez hanno anticipato l’agguerrita concorrenza che avrebbero trovato a giugno

“Il ragazzo è forte”: parla così Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, commentando l’arrivo in nerazzurro di Roger Ibañez da Silva, difensore centrale classe 1998 in arrivo dal Fluminense. Un giocatore che sembra perfetto per il gioco di Gasperini: ottima scelta di tempo in difesa, ma è anche il primo a rilanciare l’azione offensiva grazie ad un ottimo dribbling.

Ma c’è un retrocessa di mercato, raccontato da TuttoMercatoWeb: sul brasiliano non c’erano solo i nerazzurri, ma anche la Juventus. Bruciata dal club bergamasco, abile a chiudere la trattativa già nel mese di gennaio, prima di trovare una concorrenza agguerrita la prossima estate.

Il giocatore è sbarcato ad inizio di questa settimana in Italia, dopo aver fatto rientro in Brasile per salutare i suoi ex compagni. In questi giorni inizierà gli allenamenti con la squadra di Gasperini, ma probabilmente servirà del tempo per poterlo vedere in campo con la maglia nerazzurra.

Per Ibañez un esborso economico importante, 4 milioni per un giocatore che non ha ancora avuto a che fare con il calcio europeo. Serviranno i consigli di Toloi, suo connazionale, per farsi trovare pronto il prima possibile.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Calciomercato