Resta in contatto

Mozzanica calcio femminile

Scarpellini verso Sassuolo: “Serve atteggiamento determinato”

La tuttofare delle lady nerazzurre commenta il prossimo impegno di campionato: “Già in allenamento si respira un approccio diverso rispetto a quello con la Fiorentina”

“Serve un atteggiamento determinato e grintoso, un approccio diverso rispetto alla sconfitta con la Fiorentina. S’è cominciato a vedere già in allenamento”. A illustrare il prossimo impegno dell’Atalanta Mozzanica in casa del Sassuolo, il secondo oltre il giro di boa della serie A donne dopo lo 0-6 interno con le viola, è la veterana Andrea Scarpellini: “Qualcosa non ha funzionato sabato scorso, ma vogliamo voltare pagina e da parte mia non mi tiro certo indietro”, è il succo dell’intervento della centrocampista sul profilo facebook ufficiale della società.

UN MODULO ARDITO. Ai microfoni dell’ufficio stampa nerazzurro, anche l’allenatore Michele Ardito: “Nell’ultima partita dell’andata abbiamo commesso molti errori spianando la strada ad avversarie già di per sé molto forti – commenta -. Non so se replicheremo il 4-3-1-2 con cui abbiamo fatto bene sia contro la Juventus che contro il Milan: il modulo va anche tarato sulle caratteristiche delle giocatrici che ci troviamo di fronte di volta in volta”.

SACRIFICIO & VERSATILITA’. “Merito del mister se ho giocato anche centrale difensiva, ma del resto io sono sempre generosa e disponibile. Forse fin troppo”, è la battuta di Scarpellini. Cui fa eco il tecnico, sempre in tema di squadra proteiforme: “Puoi difendere a quattro o a cinque, quello che conta alla fine è la determinazione di chi scende in campo”. Kick off sabato 12 gennaio, alle 14.30, al “Mirabello” di Reggio Emilia.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da Mozzanica calcio femminile