Resta in contatto

Rubriche

Nerazzurri in prestito/1 – Buon girone d’andata per Cristante e Petagna

cristante e petagna

Romanista e spallino sono stati grandi protagonisti con le rispettive maglie, mentre gli altri quattro hanno avuto una resa nella norma

Conclusa la fetta di stagione della seconda parte del 2018, andiamo ad analizzare il rendimento complessivo di tutti i calciatori di proprietà atalantina in prestito ai club di Serie A.

BRYAN CRISTANTE (ROMA). Con 1206 minuti in campionato, il centrocampista giallorosso è l’ottavo giocatore maggiormente impiegato da Eusebio Di Francesco. Dopo un inizio di campionato con qualche difficoltà, Cristante prende posto in mediana e si mostra in costante ascesa: 18 apparizioni, 4 reti e 3 assist. Per Bryan anche 5 gettoni in Champions League.

FRANCK KESSIE (MILAN). Secondo solamente a Gianluigi Donnarumma per quanto concerne i minuti giocati (1708), si conferma l’elemento insostituibile del centrocampo di Gennaro Gattuso. Attorno a lui ruotano diversi compagni, ma l’ivoriano mantiene il suo posto in mezzo al campo. 18 presenze condite da 3 gol e 2 assist, cui vanno aggiunti 3 match di Europa League.

ANDREA PETAGNA (SPAL). Dopo le due positive stagioni a Bergamo, Petagna si conferma un ottimo attaccante di rendimento anche alla Spal: 18 presenze e 1606 minuti per il triestino capace di realizzare 6 reti nel solo girone d’andata, andando a migliorare il bottino delle precedenti annate nerazzurre (5 il primo anno, 4 il secondo). A questo vanno aggiunte 1 presenza e 1 rete in Coppa Italia.

MARCO D’ALESSANDRO (UDINESE). Inizialmente messo un po’ in disparte, l’esterno ha trovato maggiore spazio con il cambio di allenatore e l’arrivo di Davide Nicola. Con il nuovo tecnico bianconero D’Alessandro arriva a collezionare 11 presenze e 546 minuti condite da 1 assist.

FEDERICO MATTIELLO (BOLOGNA). Nonostante un infortunio che l’ha costretto a saltare diverse partite, Mattiello è il quinto giocatore maggiormente impiegato da Filippo Inzaghi con 1305 minuti in 14 apparizioni, cui se ne aggiunge una in Coppa Italia. Inoltre Mattiello è stato autore di una rete e un assist in Serie A e di un altro assist in Coppa Italia.

MARCO SPORTIELLO (FROSINONE). Titolare inamovibile nel club ciociaro, Sportello non si è perso per strada nemmeno un minuto, giocando tutti i 1806 minuti (recupero compreso) disputati dal Frosinone. Il bottino di reti incassate è alto (37), ma l’estremo difensore ha evitato passivi peggiori.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche