Resta in contatto

Rubriche

Formazioni a confronto – Il Gasp con Barrow frega i giornali

barrow

Nel match di chiusura dell’anno e del girone d’andata il tecnico atalantino cala l’asso a sorpresa: il gambiano al posto di Ilicic. Che però gli subentra e sigilla lo score…

Vi aspettatave il solito trio dalla cintola in su, con Josip Ilicic a puntare il vertice destro e il centrattacco Duvan Zapata l’opposto? Nossignori, nemmeno stavolta le testate impegnate nella virtuale sfida a distanza per azzeccare la formazione dell’Atalanta sono riuscite a leggere in testa a Gian Piero Gasperini. Che ha calato a sorpresa l’asso di Musa Barrow titolare, salvo poi fargli subentrare effettivamente il nazionale sloveno. Alla seconda tripletta stagionale dopo quella col Chievo: lì fu 5-1, ieri 6-2 sul campo del Sassuolo. Un errore a testa per tutti i quotidiani al netto di quello cittadino, arditissimo nell’osare anche Robin Gosens al posto di Timothy Castagne a mancina.

La formazione di CalcioAtalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, Pasalic, Castagne; Ilicic; Gomez, Zapata. All. Gasperini.

La formazione de L’Eco di Bergamo (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.

La formazione de La Gazzetta dello Sport (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Pasalic, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.

La formazione di TuttoSport (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Freuler, Pasalic, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.

La formazione del Corriere dello Sport (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Mancini; Hateboer, Pasalic, Freuler, Castagne; Gomez; Ilicic, Zapata. All. Gasperini.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche