Resta in contatto

Rubriche

Sassuolo-Atalanta, le pagelle nerazzurre

Ancora una prestazione positiva dell’Atalanta, cinque reti al Sassuolo: i nerazzurri chiudono l’anno con una gara da incorniciare al ‘Mapei Stadium’. Anche oggi Zapata in gol, gran partita del Papu: poi è solo Ilicic Show

Berisha 6,5: quasi inoperoso nella prima frazione di gioco, dimostra sicurezza nelle uscite. Potrebbe farsi sentire un po’ di più, dai compagni. Nella ripresa si fa beffare da Duncan sul suo palo, poi si riscatta alla grande quando il Sassuolo vuole rimontarla.

Toloi 7: come un falco su Di Francesco, non gli lascia fiato. Sempre l’uomo in più sugli sviluppi di un calcio piazzato, un pericolo per i difensori avversari. Suo l’assist per il 4-2 di Ilicic.

Palomino 5: il meno preciso della prima parte della gara, poco attento in una circostanza quando un suo rinvio di testa mette quasi a rischio la porta di Berisha. Poco concreto nel chiudere Duncan in occasione della rete emiliana, anzi. Si riscatta parzialmente con l’assist a Mancini, poi è sfortunato autore dell’autogol.

Mancini 7: si incolla su Berardi e gli vieta qualsiasi tipo di incursione. Dimostra la sicurezza di un veterano nonostante la giovanissima età, piacevole conferma. La rete è da volpone d’area di rigore, chapeau. (89′ Djimsiti sv)

Hateboer 6: sempre impiegato da Gasperini, e si vede. La stanchezza gli tira un brutto scherzo, tira il fiato ma non molla per l’ultimo impegno dell’anno. Cala vistosamente nella ripresa.

Freuler 6,5: contrasta gli avanti neroverdi, fin dalla mediana. Oltre a ciò, non manca il suo apporto in fase di ripartenza delle azioni offensive.

Pašalić 5: soli due passaggi riusciti in tutto un tempo. Regala alcuni palloni agli avversari, ha un’occasionissima in mischia, dentro l’area di rigore, ma cicca il pallone. Continua il suo momento di poca lucidità, fallisce la prova del riscatto. Da valutare la sua permanenza, fortemente in dubbio con prestazioni come queste.

Castagne 7,5: Gasperini lo ripropone titolare, e fa bene. Un vero e proprio jolly, spinge in maniera clamorosa la squadra agendo come un furetto sulla fascia. Fondamentale.

Gomez 7,5: un assist e un gol, il suo primo tempo è da incorniciare. Prima fornisce un preciso pallone (con il sole in faccia) a Zapata, poi si mette in proprio e finalmente realizza, sfruttando un fortuito tocco di Barrow per freddare Consigli, con la complicità di Magnani. Cresce ancor di più nella ripresa, quando colpisce anche una traversa. Poi serve ad Ilicic il pallone del 5-2. (90′ Pessina sv)

Barrow 6,5: da tempo non lo vedevamo così attivo, particolarmente partecipe in ogni azione d’attacco. Inedito il duo con Zapata, ma funziona. Sua la sponda vincente al ‘Papu’ per il raddoppio atalantino. (62′ Ilicic 8: entra a gara in corso e segna col piede destro, che non è il suo. Già per questo merita mezzo voto in più. Poi mette la quinta e la sesta, degna chiusura dell’ultima gara dell’anno. Lo sloveno è in vena)

Zapata 7: ormai si sprecano gli aggettivi per il ‘panterone’ nerazzurro, alla sua ennesima rete consecutiva, la nona in sei partite. Momento d’oro per l’attaccante colombiano, che avrebbe potuto insaccare – con maggiore lucidità – anche al termine del primo tempo. Sciupa l’occasione del possibile 4-2 davanti la porta.

Gasperini 7: disegna l’ennesimo vestito perfetto alla Dea, tranne – forse – la scelta di uno stanco Hateboer. Buona la scelta di schierare titolari Barrow e Zapata, ancora meglio l’intuito Ilicic nell’ultima mezzora. Il migliore attacco è quello dell’Atalanta, merito di Gasp.

4 Commenti

4 Comments

  1. Commento da Facebook

    dicembre 29, 2018 a 17:37

    Ilicic insuperabile…ma anche Zapata..che sta andando a segno da diverse partite..cmq tutti bravi

  2. Commento da Facebook

    dicembre 29, 2018 a 17:10

    5 reti?????

  3. Commento da Facebook

    dicembre 29, 2018 a 17:04

    Grande DEA e immenso Gasperini. Vogliamo ritornare in Europa League.

  4. Commento da Facebook

    dicembre 29, 2018 a 16:16

    Bentornato Ilicic!
    E chi ti ferma più!!!
    🖤💙🖤💙🖤💙

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da Rubriche