Resta in contatto

News

Udinese, D’Alessandro: “La Dea ha raccolto meno di quel che meritava”

L’ex ala della Dea ha parlato in vista della gara a Udine dove spera di segnare con la maglia bianconera

Marco D’Alessandro, ex giocatore dell’Atalanta, ha parlato ai microfoni di UdinewsTv del match contro l’Atalanta che andrà in scena domenica pomeriggio al “Friuli”, ricordando con affetto compagni e mister atalantino.

PRIMO GOL IN A. “Mi fa sempre molto piacere incontrare la mie ex squadre, soprattutto l’Atalanta dove ho trascorso una parte importante della mia carriera e dove ho molti amici e bei ricordi. Il gol segnato all’Udinese con la maglia della Dea è stato un momento speciale perché è stato il primo gol che ho realizzato in Serie A: quella partita poi la perdemmo ma è un momento che porterò sempre nel mio cuore anche perché da lì in avanti giocai con più continuità. Mi piacerebbe segnare anche con la maglia dell’Udinese o quantomeno rendermi protagonista e ce la metterò tutta per riuscirci”.

GASP&CO.Gasperini è un ottimo allenatore che prepara molto bene le partite: ormai l’Atalanta è una realtà consolidata e secondo me questo inizio stagione sta raccogliendo meno di quello che avrebbe meritato. Ci aspetta una partita ostica ma la stiamo preparando bene e con dei risultati positivi alle spalle che ci rafforzano. Non amo parlare di calcio con i miei ex compagni anche perché non mi pare corretto. Magari dopo la partita ci scambieremo qualche battuta”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News