Resta in contatto

News

Con Ilicic squalificato si va verso la conferma di Rigoni

Rigoni

Oggi la sentenza riguardo alla squalifica dello sloveno, in caso di ricorso respinto verrà confermato il tridente sudamericano

Alti e bassi, poche occasioni da gol create. Si può definire così la partita di Emiliano Rigoni contro il Napoli, chiamato al difficile compito di sostituire lo squalificato Josip Ilicic.

Oggi si saprà se lo sloveno potrà essere in campo con l’Udinese, visto che è attesa nel pomeriggio un’eventuale riduzione della squalifica. In caso contrario, si legge su La Gazzetta dello Sport, l’argentino Rigoni dovrebbe essere confermato anche domenica nel tridente con ZapataGomez.

16 Commenti

16 Comments

  1. Commento da Facebook

    dicembre 7, 2018 a 17:43

    Sì certamente, pasalic …….ma

  2. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 20:11

    Sisissi

  3. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 19:48

    Certo

  4. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 17:16

    E se Gasperini riproponesse la formazione della partita con la Roma?

  5. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 15:30

    Il ragazzo è un pó “acerbo” però l’Udinese non è il Napoli.
    Io ci riproverei…

  6. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 14:24

    Diamogli fiducia e continuità

  7. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 14:04

    ragazzi rigoni non ha fatto un partitone ma considerando quante volte a giocato ….neanche il papu era proprio in forma …

  8. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 13:05

    Si perché a qualità

  9. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 12:58

    Direi barrow se rientra

  10. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 12:48

    Valzania tutta la vita

  11. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 12:24

    Sicuramente meglio di Pasalic visto ad Empoli…

  12. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 11:38

    Tra lui e Pasalic non saprei chi è peggio

  13. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 11:26

    Pasalic può giocare ma in mediana come prima scelta alternativa a De Roon e Freuler

  14. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 11:15

    Sembra che sia comunque una bocciatura per Pasalic (giusta). C’è da aggiungere che Rigoni contro il Napoli non si è visto in campo. Non è detto che il Gasp non lanci il tridente con Barrow a destra Zapata al centro e Gomez a sinistra

  15. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 10:50

    D’accordo diamogli le stesse chance date a pasalic..Forza Dea

  16. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 10:23

    Me i male grande rigoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News