Resta in contatto

News

Il procuratore Figc Pecoraro: “Bergamaschi corretti ma furbacchioni. A fine gara….”

Il procuratore federale Pecoraro loda il comportamento dei tifosi nerazzurri, senza tralasciare una piccola frecciatina….

Il procuratore federale Giuseppe Pecoraro ha rilasciato all’Adnkronos alcune dichiarazioni riguardanti il clima visto allo stadio di Bergamo lunedì per Atalanta-Napoli.

“I bergamaschi mi sembra che si siano comportati molto bene, a fine partita risulta che qualche coro c’è stato, ma solo alla fine.”
E qui arriva anche una piccola frecciatina al pubblico bergamasco: “Sono stati dei ‘furbacchioni’. Non apriremo nessuna indagine anche perché lo stesso Ancelotti ha detto che si è giocato in un clima sereno. Questo è l’importante”.

Nel mirino di Pecoraro, in passato anche Prefetto di Roma, vi è il fatto che una volta finita la gara i tifosi nerazzurri si sarebbero cimentati in alcuni dei cori che tanto avevano allarmato nei giorni precedenti la gara.
24 Commenti

24 Comments

  1. Commento da Facebook

    dicembre 7, 2018 a 02:28

    Tutti questi personaggi a partire dal presidente del Coni fino all’ultima pedina della FGCI dovrebbero andare sotto una ghigliottina e finirla di rubare i soldi ai contribuenti!!!
    Sport più corrotto in Italia non c’è… parassiti di m. tutti loro e le generazioni future…

  2. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 20:17

    Buffone

  3. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 10:44

    Non a caso ti chiami PECORARO…Se lo dice Ancelotti tutti a 90…RIDICOLO!

  4. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 07:36

    Quello che dice Ancelotti sono solo delle grandi cazzate solo x coprirsi le spalle dopo tutte le cazzate sparate prima della gara, è sempre un miserabile

  5. Commento da Facebook

    dicembre 6, 2018 a 06:10

    Tutta la questione si era aperta con le dichiarazioni di Ancelotti e si è chiusa allo stesso modo…..

  6. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 23:36

    Ero presente. Tutto tranquillo finché i tifosi napoletani hanno lanciato in curva Sud atalantina dei fumogeni rossi. Ragazzi e famiglie sfiorate da questi lanci pericolosi oggetti. Possibile che nessuno abbia visto? Da qui, la curva Nord paladina, al termine della partita, (finita male) hanno manifestato, a modo loro, restituendo quanto ricevuto dai napoletani. Quando avvengono questi fatti, basterebbe che lo speaker dello stadio inviti i tifosi ospiti ad evitare di fare queste azioni e tranquillizzare i tifosi atalantino che saranno presi provvedimenti. Mi sembra il minimo per calmare gli animi ed il desiderio di farsi giustizia da sé.

  7. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 22:11

    patetico….furbacchioni noi….straPelato tu..
    Fetecchia

  8. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 21:41

    No ma davvero pensiamo che gli sfotto’ siano razzisti? E dai allora quante ne avremmo dovute avere vinte a tavolino? Tutti sordi? Mai sentito cori contro i bergamaschi? Vabbe tutti colpiti dal buonistico cerume natalizio…..

  9. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 20:39

    Ero in curva sud e non ho sentiti nessun cori mentre ho visto arrivare fumogeni accesi dal settore ospiti. Mi pare che i furbacchioni stiano altrove!

  10. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 20:05

    solo una parola…..RIDICOLO

  11. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 19:27

    Beh nulla di nuovo..tutti quelli che credono che il calcio sia una cosa pulita si sbaglia..da quando è nato questo sport è solo una questione politica e economica..tutti lo chiamano sport, ma in realtà non lo è..il sistema “calciopoli” esiste da sempre e esisterà sempre purtroppo..siamo noi, semplici tifosi, che ci mangiamo il fegato credendo in formazioni, giocatori e scelte tecniche..ma la faccenda è molto più grossa e seria

  12. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 19:26

    Quindi se Ancelotti avrebbe detto una falsità si apriva?

  13. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 19:24

    E lei Sgnor Pecoraro non ha detto ai sign acelotti che se non faceva delle dichiarazioni del tutto gratuite, tutto questo non sarebbe successo. Anche perché il suo adorato Napoli, non è caduto dalla cera Pasquale, come diciamo noi.

  14. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 19:08

    Non ne poteva più dal dire qualcosa di ironico nei nostri confronti. Lui, e non solo lui, speravano in un andamento diverso

  15. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 18:25

    Ma pensi alle cose serie…che è meglio

  16. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 18:20

    Vivi col salame sugli occhi!!

  17. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 18:14

    La frecciatina poteva risparmiarsela…

  18. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:46

    Ma stai zitto

  19. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:43

    Inquietanti le dichiarazioni del personaggio

  20. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:35

    i fumogeni lanciati dai Napoletan tra le famiglie tutto bene???

  21. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:34

    Fatemi capire: si apriva un’inchiesta in base a quello che diceva Ancelotti? Stiamo scherzando, vero?

  22. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:17

    Non rompere dai fa ol brao…

  23. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:14

    Ma basta ci sono in tutti gli stadi smettetela

  24. Commento da Facebook

    dicembre 5, 2018 a 17:13

    ma la smetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News