Resta in contatto

Approfondimenti

Minutaggio nerazzurro/2 – Hateboer e Gosens volano sulle corsie esterne

hateboer e gosens

Castagne prima alternativa, mentre Ali Adnan e Reca sono finora stati poco considerati da Gian Piero Gasperini che li ha usati con il contagocce

Se nel pacchetto arretrato abbiamo notato un’elevata alternanza (leggi qui la statistica), la stessa cosa non può essere detta per le corsie esterne, aree del campo in cui Hans Hateboer, Robin Gosens, Timothy Castagne, Ali Adnan e Arkadiusz Reca sono stati impegnati con diversa frequenza.

INAMOVIBILI. L’unico che pare realmente intoccabile per Gian Piero Gasperini è Hans Hateboer. L’olandese, entrato anche nel giro della nazionale, è cresciuto parecchio e in questa prima fase di stagione si è messo in luce anche per essere andato in rete. Ad oggi il pendolino orange ha raccolto 902 contro i 757 di Robin Gosens, impegnato sulla corsia opposta.

I RINCALZI. A seguire troviamo il belga Timothy Castagne, utilizzabile su ambo i fronti, con 520 minuti, mentre l’iracheno Ali Adnan, prelevato dall’Udinese nell’ultimo giorno di mercato, è fermo a 176. Ancora nessun minuto per il polacco Arkadiusz Reca, ad oggi oggetto misterioso del mercato estivo di Sartori, che ricordiamo solamente per l’apparizione nel match di ritorno contro l’Hapoel Haifa.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] differenza di difesa e corsie esterne, in mezzo al campo Gian Piero Gasperini possiede delle gerarchie ben definite che vedono svettare […]

Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Approfondimenti