Resta in contatto

News

Per la difesa dell’Atalanta è tempo di cambiamenti

L’infortunio di Masiello apre il duello tra Djimsiti e Mancini per una maglia da titolare, ma questa non è l’unica soluzione

Nuova difesa cercasi in casa Atalanta. L’infortunio di Andrea Masiello è stata una brutta tegola per i nerazzurri, in cerca di equilibri in un momento davvero complicato. Il difensore starà fuori per diverse settimane e così mister Gasperini è in cerca di soluzioni che possano ridare ai suoi stabilità difensiva.

IN DUE PER UNA MAGLIA. Se il Gasp dovesse proseguire con la linea difesa a tre, si apre un logico duello tra Berat Djimsiti e Gianluca Mancini e a contendersi una maglia da titolare al centro con Rafael Toloi a destra e José Palomino “dirottato” a sinistra, ruolo che ha coperto anche in passato.

LE ALTERNATIVE. Ma Djimsiti e Mancini non sono le uniche carte a disposizione del tecnico nerazzurro. Come sottolinea anche L’Eco di Bergamo, l’allenatore potrebbe decidere di far scalare difesa Timothy Castagne sulla linea di difesa oppure passare alla difesa a quattro. Entrambe le soluzioni sono state già provate in passato in situazioni d’emergenza e chissà che questo rodaggio non possa rivelarsi utile nelle prossime settimane.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News