Resta in contatto

News

L’Atalanta e il Gambia si godono il talento di Colley

L’attaccante classe 2000 potrebbe essere convocato per i prossimi impegni di novembre. Il ct Saintfiet gongola: “Mi ricorda il primo Cristiano Ronaldo”

C’è un altro talento in rampa di lancio in casa Atalanta: è Ebrima Colley. L’attaccante classe 2000, sabato pomeriggio, ha guidato la Primavera all’ennesimo successo stagionale e ora sogna addirittura un posto nella nazionale del Gambia (a metà novembre), in coppia con l’amico Musa Barrow.

Il ct Tom Saintfiet lo ha già chiamato per uno stage e a La Gazzetta dello Sport ha espresso solo parole d’elogio con un paragone eccellente: “È un grande talento. Mi ricorda il primo Cristiano Ronaldo“. Un bel carico per un ragazzo di soli 18 anni ma su cui l’Atalanta punta molto, tanto da avere rifiutato le offerte provenienti dalla B per il prestito.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News