Resta in contatto

News

Altro che mercato faraonico. Gasperini si affida all’usato sicuro

de roon

Fatta eccezione per Duvan Zapata e Mario Pasalic i nuovi sono stati usati col contagocce. Tumminello appena 5 minuti, Reca e Bettella non pervenuti

Nel calcio si dice spesso che squadra che vince non si cambia, ma nel caso dell’Atalanta si potrebbe dire che anche quella che perde non si cambia. Già, perché nonostante i risultati scarseggino, mister Gasperini è poco restio a effettuare stravolgimenti in nella formazione base.

A dirlo sono i numeri raccolti in un statistica pubblicata oggi da L’Eco di Bergamo. Dopo otto gare di campionato il giocatore più utilizzato è Marten de Roon, seguito da due nuovi Duvan Zapata (589 minuti giocati) e Mario Pasalic (469). Dopo di loro, però, c’è il vuoto. Bisogna scendere di altre nove posizioni per trovare un nuovo acquisto, vale a dire Emiliano Rigoni.

E gli altri? Solo briciole. Ali Adnan, Matteo Pessina e Luca Valzania hanno visto il campo col contagocce, ma almeno possono vantare di essere partiti almeno una volta titolari. Marco Tumminello è stato impiegato per la bellezza di 5 minuti in  otto gare. Se Marco Varnier ha l’attenuante del grave infortunio al ginocchio, poche scuse hanno Arkadiusz Reca e Davide Bettella, decisamente fuori dai radar di mister Gasperini.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News