Resta in contatto

Mozzanica calcio femminile

L’Atalanta Mozzanica prende il portiere Diede Lemey

Foto Asdmozzanica.eu

L’estremo difensore arriva dall’Agsm Verona: “ho scelto la società bergamasca perché è una realtà importante e consolidata”

Inizia a muoversi il mercato in entrata dell’Atalanta Mozzanica che blinda la porta acquistando il portiere belga Diede Lemey, l’anno scorso in forza all’Agsm Verona. Un colpo di spessore quello delle nerazzurre, visto che la giocatrice fa stabilmente parte della nazionale fiamminga, con la quale ha disputato le recenti gare amichevoli con Giappone e Spagna.

“Sono orgogliosa di aver la possibilità di vestire la maglia dell’Atalanta Mozzanica. Dopo Verona il mio desiderio era cimentarmi ancora con il campionato italiano e ho scelto la società bergamasca perché è una realtà importante e consolidata – ha detto sul sito del club -. Il calcio in Italia, rispetto a quello belga, è molto basato sulla tattica e la tecnica e da la possibilità di confrontarsi con più squadre, il che lo rende molto affascinante e divertente”.

“Affronteremo un campionato molto impegnativo, voglio mettermi al lavoro e dare il massimo per cercare di migliorare ancora – ha aggiunto -. Non ho ancora incontrato le mie nuove compagne, ma so che possiamo fare bene, non sarà facile, ma dobbiamo crederci noi per prime”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Mozzanica calcio femminile