Resta in contatto

News

Gosens: “Dedico il gol alla squadra. Europa? Mancano quattro finali”

Parla il tedesco al fischio finale: “Il pubblico oggi è stato impressionate. Era una partita difficile, vittoria fondamentale”

Il primo gol in Serie A di Robin Gosens regala tre punti d’oro all’Atalanta, che supera il Milan e vola al sesto posto in classifica. Ne ha parlato proprio il classe 1994 in zona mista, al termine della partita: “Era una giornata importante per noi visti i risultati delle nostre avversarie, sapevamo che con una vittoria potevamo fare un passo in avanti in classifica”.

Europa League – “Siamo al sesto posto, mancano però ancora delle partite da giocare. Abbiamo quattro finali per raggiungere il nostro obiettivo”.

La partita – “Era difficile, contro una squadra forte. Abbiamo iniziato bene creando tante occasioni, siamo stati bravi ad avere pazienza sapendo che il gol sarebbe arrivato. E’ una vittoria importantissima”.

Il pubblico – “E’ fondamentale, oggi è stato impressionante. Dobbiamo tornare in Europa League sopratutto per loro”.

La dedica – “Questo gol è per la squadra, che mi aiuta sempre nei momenti negativi, anche quando non gioco. Ora mi sento bene, sono felice per me, ma soprattutto per i miei compagni e l’ambiente”.

La reazione – “Dopo il pareggio siamo stati bravi sfruttando le nostre caratteristiche, perché vogliamo vincere sempre”.

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
500
  Subscribe  
Notificami
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News