Resta in contatto

News

Gosens: “Dedico il gol alla squadra. Europa? Mancano quattro finali”

Parla il tedesco al fischio finale: “Il pubblico oggi è stato impressionate. Era una partita difficile, vittoria fondamentale”

Il primo gol in Serie A di Robin Gosens regala tre punti d’oro all’Atalanta, che supera il Milan e vola al sesto posto in classifica. Ne ha parlato proprio il classe 1994 in zona mista, al termine della partita: “Era una giornata importante per noi visti i risultati delle nostre avversarie, sapevamo che con una vittoria potevamo fare un passo in avanti in classifica”.

Europa League – “Siamo al sesto posto, mancano però ancora delle partite da giocare. Abbiamo quattro finali per raggiungere il nostro obiettivo”.

La partita – “Era difficile, contro una squadra forte. Abbiamo iniziato bene creando tante occasioni, siamo stati bravi ad avere pazienza sapendo che il gol sarebbe arrivato. E’ una vittoria importantissima”.

Il pubblico – “E’ fondamentale, oggi è stato impressionante. Dobbiamo tornare in Europa League sopratutto per loro”.

La dedica – “Questo gol è per la squadra, che mi aiuta sempre nei momenti negativi, anche quando non gioco. Ora mi sento bene, sono felice per me, ma soprattutto per i miei compagni e l’ambiente”.

La reazione – “Dopo il pareggio siamo stati bravi sfruttando le nostre caratteristiche, perché vogliamo vincere sempre”.

Lascia un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy

Altro da News