Resta in contatto

News

Prima che venga fatto bello, ricordiamoci il Brumana

Dopo la presentazione del progetto mirato alla ristrutturazione dell’Atleti Azzurri d’Italia, non ci resta che goderci gli ultimi mesi di Amarcord prima dell’inizio del tanto atteso cantiere che profuma di rivoluzione.

La costruzione dell’impianto iniziò sul finire del 1927 su progetto dell’ingegner Luigi De Beni, grazie al sostegno dell’allora presidente atalantino Capoferri che portò avanti l’idea di un nuovo grande stadio da sostituire al modesto campo della Clementina.
Lo stadio fu ultimato verso la fine del 1928 ed inizialmente intitolato a Mario Brumana.

La mattina del 10 maggio 2017 scorso nel corso di un’ assemblea aperta al pubblico presso il comune di Bergamo, la società Stadio Atalanta S.r.l. si aggiudica il bene avendo regolarmente presentato un’offerta maggiore del 10% rispetto alla base d’asta.

6 Commenti

Lascia una recensione

6 Commenti su "Prima che venga fatto bello, ricordiamoci il Brumana"

Notificami
avatar
500
Ordina per:   più nuovi | più vecchi | più votati
Ospite

Quando sarà ultimato?

Ospite

Provo una certa nostalgia nel ricordare il vecchio Brumana ( io continuo a chiamarlo così, come facevano i miei). Comincia a frequentare con mio papà ( in gradinata) e mio nonno (in coperta). Ricordo le curve in legno. Poi la costruzione della sud, più avanti la nord, la sistemazione della gradinata ( ove andavo e vado tutt’ora, sempre da abbonato) , la copertura della stessa, decenni dopo, fino ai nostri giorni. Ben felice del nuovo stadio, ma un pezzo della mia vita se ne va con il vecchio Brumana.

Ospite

Brumana sarà sempre il nome che darò allo stadio di Bergamo atleti d’Italia non è un bel nome, non so chi abbia avuto la brillante idea di volerlo cambiare, avrà avuto delle pigne nel cervello

Ospite

Io sono di parte…. ???❤️❤️❤️

Ospite

A me piacerebbe che in futuro si chiamasse Achille e Cesare Bortolotti!!!

Ospite

Io sono pessimista cosmico, ma finché non iniziano i lavori non ci credo che lo sistemano…se sara’ cosi (speriamo) ricordero’ con tanta nostalgia il vecchio Brumana, con i suoi gradoni di cemento ed il suo profumo del calcio di una volta

wpDiscuz
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News