Resta in contatto

News

Diritti tv: accordo trovato ma c’è un conflitto d’interesse

Come riporta Calcio e Finanza Tim e Mediaset hanno trovato un accordo per la trasmissione di una parte degli eventi coperti dal Biscione su Timvision.

L’intesa è stata trovata per una cifra di 400 milioni di euro e riguarderà le prossime cinque/sei stagioni, durante le quali sarà possibile seguire Serie A e altri eventi calcistici, sempre più probabile l’acquisizione da parte di Mediaset anche del Mondiale 2018, sulla piattaforma basata Tim.

Vivendi ha un conflitto di interesse sulla questione. Il gruppo guidato dal presidente esecutivo di Telecom Arnaud de Puyfontaineè da un parte, e dall’altra il secondo socio di Mediaset (con il 28,8%), dopo la famiglia Berlusconi (39,5%). In pratica, Vivendi sta usando le risorse di Telecom per sistemare un’altra sfida: il contenzioso aperto con Mediaset per il mancato acquisto di Premium.

Lascia un commento

Lascia una recensione

Commenta per primo!

Notificami
avatar
500
wpDiscuz
Advertisement

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a BERGAMO su Sì!Happy
Advertisement

Altro da News